Comunicato del Sindaco di Pontecchio Polesine

Comunicato del Sindaco di Pontecchio Polesine per centro di accoglienza

Data :

6 luglio 2024

Comunicato del Sindaco di Pontecchio Polesine
Municipium

Descrizione

In qualità di Sindaco, ritengo opportuno portarVi a conoscenza che in data giovedì 4 luglio ho appreso dalla Prefettura, a mezzo telefonata, che otto Richiedenti asilo, gestiti dalla Cooperativa Sociale "Uno di Noi", saranno ospitati presso lo stabile ex ristorante La Vecia di via S. Pietro Martire.

La decisione deriva da una situazione migratoria d'emergenza.

Sono stati immediatamente convocati i Capo Gruppo di maggioranza e minoranza al fine di renderli edotti della situazione. Incontrati in data odierna sabato 6 luglio, si è discusso delle ripercussioni sul territorio.

L'iter di apertura dei Centri di accoglienza è di esclusiva competenza del Ministero dell'Interno, tramite i Prefetti. Non può dunque il Sindaco, nella sua qualità di autorità locale, intervenire con propri atti per regolamentare il fenomeno migratorio, seppur nell' ambito del proprio territorio comunale.

Rimane all' Amministrazione comunale l'unico compito di monitorare con attenzione le attività che si svolgeranno in tale sede.

Pontecchio Polesine, 6 luglio 2024

Il Sindaco

Simone Ghirotto

(messaggio originale allegato)

Municipium

Allegati

Comunicato del Sindaco di Pontecchio Polesine

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot